Chi siamo

2009 è l’anno in cui MercatoMonti prende forma con l’obiettivo, da parte della sua ideatrice Ornella Cicchetti di creare una valida alternativa all’attuale, critico, panorama lavorativo.
Sfidando il momento di crisi Ornella insieme al prezioso aiuto di Bibi Marin ha voluto creare un contenitore per chi avesse talento, manualità e voglia di fare.
A distanza di anni MercatoMonti, oltre ad aver costruito una piccola risorsa, è diventato un punto di riferimento per i tanti giovani, e anche meno giovani, che cercano di emergere, di stabilirsi, o che si sono voluti rimettere in gioco professionalmente
Fondamenta di MercatoMonti connotarsi come un vero e proprio urban market, con un’attenzione particolare alla ricerca di giovani talenti e  alla promozione di progetti creativi. In questi anni MercatoMonti ha scovato centinaia di artigiani, designer, stilisti, innovatori, inventori ed è  grazie a questa continua ricerca che  si afferma come una della più vivaci e coinvolgenti piattaforme rappresentativa del Made in Italy.
L'appuntamento fisso con tutti i weekend da Settembre a Giugno garantisce una mappatura puntuale delle nuove creatività e, per il pubblico, rappresenta un’occasione per emanciparsi dallo shopping più ordinario
Importante il riscontro, anche sul piano internazionale, dato anche dall'interesse dimostrato da parte di prestigiose testate che hanno segnalato, parlato, consigliato e supportato il market. A partire dal The Guardian , Condè Nast Traveller US, National Geographic UK  fino al più recente inserimento tra i luoghi da visitare nella video guida per viaggiatori “36 Hours” del New York Times.
Con il sempre crescente desiderio di portare, nella città di Roma, i diversi linguaggi creativi italiani, cresce anche il numero degli espositori, e, in maniera esponenziale, quello dei  visitatori italiani e stranieri.
Una moltiplicazione che aumenta ogni anno, registrando un target sempre più ampio e poliedrico. Risultato di un obiettivo di gran lunga raggiunto, che vede MM al centro di una crescita più che positiva. Strategica, sotto questo punto di vista, la posizione. Il rione Monti, il più antico di Roma, melting pot di antiche botteghe e nuovi fermenti creativi, è tra i preferiti dai romani e meta imperdibile del turismo.
MercatoMonti è aperto Sabato e Domenica dalle 10 alle 20 - Ingresso libero