People From MercatoMonti

Giusto Ricciardi

La tradizione sartoriale per l'uomo non convenzionale

di Marta Zoe Poretti

Incontriamo Giusto Ricciardi, 43 anni. E' da Salerno, dove ha gestito una boutique per 10 anni, che Giusto ci raggiunge ogni weekend a MercatoMonti.
Perchè la scelta di venire a MercatoMonti?
Mi piace l’idea di un lavoro itinerante in un contesto diverso da quello del negozio e MercatoMonti si è rivelato il posto giusto. Ho trovato quello cercavo: un ambiente accogliente, una buona organizzazione e la clientela adatta alle mie proposte.
Cosa proponi?
Il mio percorso in questi due anni è stato sempre in evoluzione. Sono arrivato a MercatoMonti con selezioni di brand prestigiosi come Vivienne Westwood e Martin Margiela. Da qualche mese, dopo un periodo di ricerca dedicato a piccole realtà indipendenti., ho deciso di iniziare una mia produzione dedicata interamente all'uomo, spronato anche dagli organizzatori del market, il cui scopo è quello di lanciare e promuovere nuove realtà creative.
Visto che vengo dalla Campania, dove esiste una forte tradizione sartoriale, ho voluto unire a questa la mia passione per uno stile non convenzionale . Sono partito prima con una produzione di camicie da uomo e poi , visto il buon riscontro, ho allargato la proposta inserendo pantaloni, giacche e piccoli accessori. Proposte pensate per uomini che come me amano la ricercatezza nello stile, senza perdere di vista la qualità di quello che indossano.
Cosa ti stimola nel tuo lavoro?
I
n questa nuova esperienza, la ricerca del tessuto mi appassiona particolarmente, perché mi dà la possibilità di entrare in mondi unici, specialmente quando mi trovo in luoghi particolari intrisi di storia.
Ultimamente un mio caro amico, proprietario di un negozio storico, mi ha proposto dei tessuti che erano del padre e che nessuno usava più. Mi sono trovato davanti centinaia di metri di seta grezza bellissima, che ora verrà tagliata, cucita e trasformata in una edizione limitatissima di camicie e altri piccoli accessori.
Giusto Ricciardi lo potete trovare ogni fine settimana a MercatoMonti: è quello magro magro, con la barba sale e pepe e uno stile inconfondibile.


*articolo di Marta Zoe Poretti